Letture/5: un inedito di Luigi Socci

Come mai che non parli?
Che cos’hai da non dire?

L’occhio cavato sèguita a vedere
quel che si vuole anche dopo ore
come volevasi dimostrare.

2 mezze verità
non ne fanno una intera
ma 4 metà
addirittura fa
2 verità.

Pezzettoni che anelano a ricomporsi
schegge che rinsaviscono
interrogandosi sul da farsi
cocci di socci che sono i miei
perché tu non li vuoi.

Un passo dopo l’altro
un ritorno sui propri passi
con il piede infilato nell’impronta
fresca ancora lasciata nell’andata
come in una pantofola di fango.

Questa cosa che manca
che si inventa di sana pianta
non hai vinto ritenta
di riconoscerla da un’impronta.

Ma adesso smetto perché sei stanca.


Libri & letture al Circolo Cerizza (Milano)


E’ uscito, per le Edizioni Smasher, nella collana “Monografie” diretta da Enzo Campi, che firma la nota finale, con una prefazione di Alessandra Pigliaru, il mio libro di versi “Dall’intramata tessitura”. Per l’occasione leggerò, assieme a Francesco Marotta, Jacopo Ninni ed Enzo Campi (che presenteranno le rispettive opere), mercoledì 9 novembre al Circolo Romeo Cerizza (Via Meucci 2), nell’ambito della rassegna “I MERCOLEDÌ DEL CERIZZA” – a cura di Anna Lamberti Bocconi, Francesca Genti e Luciano Mondini, come tappa milanese del progetto “Letteratura necessaria”, curato da Enzo Campi.
Il libro può essere richiesto cliccando sul link che rimanda al sito delle Edizioni Smasher o direttamente sull’immagine di copertina.

Estratti dal libro sono rinvenibili sui blog letterari La dimora del tempo sospeso e Poetarumsilva.


Vercelli: festival della poesia civile

Dall’11 a Vercelli si svolge la quarta edizione del festival dedicato alla poesia civile, e , fino al 16 novembre, propone un fitto calendario di incontri di parole e musiche, reading e spettacoli, video e poetry performance, incursioni e declamazioni, poesia in tanti modi per parlare di alti contenuti innovativi. I protagonisti di questi appuntamenti sono importanti personalità del mondo culturale ed economico che cercano di discutere questioni cruciali con un taglio di “modernità”, in altre parole con l’intento di indagare il presente in quanto elemento fondante di un futuro migliore. Il Festival, ammesso alla Unesco’s World Poetry Directory ha il patrocinio di Regione Piemonte e Città di Vercelli . Oggi, 13 novembre, alle ore 19, l’assessore regionale alla Cultura, Gianni Oliva, interviene alla premiazione del poeta arabo, Adonis, che si terrà presso la camera di Commercio, piazza Risorgimento.
Per consultare il programma, assai interessante, con vari reading e letture, vedere  www.poesiacivile.it


Una “mappata” di poeti a Villa Pallavicini

FESTA READING COLLETTIVO di poesia

Giovedì 30 ottobre, alle 21.30 a Villa Pallavicini, in via Meucci, 3, Milano,  a cura dell’associazione Le belle bandiere .

Un gruppo di autori (cliccare qui), tra i quali il sottoscritto, leggerà le proprie opere. Il testo prescelto verrà pubblicato in adesivo.

(MM- Crescenzago)