ricchezza

entro nella casa ricca della tua persona
come entro nella campagna ricca del tuo svelto andare
perché so solo entrare nel paesaggio ricco
del tuo sguardo e del tuo occhio pieno

nego che tu qui non sia nel tempo ricco
affermo, anzi consacro, stipulo il persempre
che oltre il tempo vince – le luci sottostanti
alla nostra collina illuminano questi passi

per i quali passiamo persistendo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...