(adieu) etc.

(adieu)

E’ disincanto del rintocco, campanario

squarta l’asciutto espianto della lingua –

dentro un paesaggio che lo pasce e nega.

Il debito che non s’estingue, la pingue

larva della catena – una coperta

che la terra tesse.

***

(l’ordine)

“degli anni e dei mondi” – per una convenzione

fissi al tempo, ad un’ostensione della macchia,

sia fuoco d’artificio castellario e, dietro, notte

vuoto  mestiere e mistero dell’inganno,

ché sia la detta materia della fuga.

Annunci

5 pensieri su “(adieu) etc.

  1. “l’ordine degli anni e dei mondi” (ed il suo seguito) è una frase dalla Recherche che mi ha molto colpito

    i links musicali (da Youtube) li ho tolti perché la riproduzione dava problemi al mio p.c. – li ritrovi su Youtube ripettivamente scrivendo John Martyn o Nick Drake (due grandi degli anni Settanta, minori per fama ma bravi assai)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...