da presso e nei dintorni

(Enrico De Lea )

incendi

foglie su foglie sull’arco della corte incendiano del verde di sé stesse piene quella finestra in alto altro fuoco contiene, la nascosta regione dell’astuto azzurro della tua visione sulle distese … Continue reading

July 28, 2014 · Leave a comment

s’apprende

s’apprende, un giorno, il mondo nel suo furore, inatteso all’epoca, al paese, da dodicenni,  pura questione di resistervi con pudore –  un giorno, prima o poi, si muore e se … Continue reading

June 30, 2014 · Leave a comment

una riflessione su “carteggi letterari” in materia di poesia

http://lanuovascuolamessinese.wordpress.com/2014/06/15/scommessa-nodo-e-passaggio-nella-poesia/

June 19, 2014 · Leave a comment

SUONO DEL VENTO PRIMO (DIARIO/8)

L’alba dell’inizio è luce che ignora il principio di polvere del mondo,  oltre il sommo della ora prima, ora di suoni liberati dal profondo, il chiarore è il fermo suono … Continue reading

June 12, 2014 · Leave a comment

bandiera

Con la bella bandiera di Matteotti donne saltavano sopra case e chiese, Carmela e le altre comandano dai tetti la verità della terra sul paese.

June 12, 2014 · Leave a comment

SUONO DEL VENTO PRIMO (DIARIO/7)

Porto le brocche per un suono d’acqua in quale alba, mi chiedo, che appartiene al sonno,  dalla fonte alla casa, quel cammino tocca le pietre che ritmano il passo ed … Continue reading

June 9, 2014 · Leave a comment

SUONO DEL VENTO PRIMO (diario/5-6)

L’individuo-calore dal buio saggia la sorte, volge da parte il peso del lenzuolo, si fa leggero nell’aria senza colore, si rotola, simula da terra come un volo poi diviene nel … Continue reading

June 5, 2014 · Leave a comment
Follow

Get every new post delivered to your Inbox.

Join 1,255 other followers